martedì 21 giugno 2016

Astray Gold Frame AMATSU MINA ver.MG WIP-1: generale

A causa di uno sfortunato incidente l'Astray Red Frame MG che preparai in occasione dello scorso contest del GD è anadato distrutto (in realtà solo la testa e un altro piccolo pezzo), quindi ho deciso di riparare al danno convertendolo nella versione ASTRAY GOLD FRAME AMATSU MINA utilizzando i pezzi di un vecchio No-Grade 1/100 preso per pochi spicci su HLJ qualche tempo fa.

Fortunatamente la testa non ha necessitato di modifiche per attaccarla al busto del MG

[PG - GP01 Fb] WIP n°5 - open hatch

Dato che in parte sarà open hatch sto cercando di aprire le parti che realisticamente parlando sarebbero apribili e mobili mettendo su un sistema di pistoncini fissi e levette


domenica 19 giugno 2016

Colgo l'occasione per spendere due parole su questa nuova categoria del contest del GUNDAM DIPENDENTE. L'idea di base è molto bella e io e Alberto (Lugos) abbiamo aderito con molto piacere ad essa. Per quanto all'inizio potesse sembrare semplice lavorare in coppia, in realtà così non è stato, ma alla fine il lavoro l'abbiamo portato a termine ed è anche venuto fuori un bel lavoretto. Ci sono parecchie imperfezioni, ma chissene, ci siamo divertiti nel lavorare insieme e il lavoro fatto ci piace. Solo non sappiamo dove metterlo dato che è molto (troppo) grande.

Passando all'aspetto più "tecnico", io mi sono ocupato del GM e del palazzo dietro al quiale è appostato, mentre Lugos si è occupato dello Zaku I e del palazzo dal quale questo si affaccia.

Lascio il link del WIP, dove sono spiegati i vari passaggi e i colori usati WIP DIORAMA THUNDERBOLT

Questi due invece sono i link dei singoli protagonisti della scena:

GM

ZAKU I

Passiamo dunque alle foto del lavoro finito.


martedì 14 giugno 2016

1° Mostra-concorso, Corato 11-12/06/2016



Si è tenuta a Corato l'11 e il 12 giugno la PRIMA MOSTRA-CONCORSO DI MODELLISMO STATICO organizzata dal G.M.A. Gruppo Modellistico Apulia . Grande affluenza c'è stata per le categorie mezzi miltari, aerei e figurini, meno, invece, per la cetegoria gundam (a noi più cara), la quale non ha visto il raggiungimento dei numero minimo di partecipanti (5 per categoria).
Nonostante ciò, la mostra è stata una grande occasione per conoscere nuova genete e per dare un volto a dei semplici nickname dei vari forum, oltre che di grande spunto per lavori futuri.
Di seguito la galleria con le mie poche foto scattate.