giovedì 15 dicembre 2016

WIP SAZABI N°2 - BLINDER


Con le ali del 1/100 RE Nightingale realizzerò i blinder, stile Kshatriya, ovviamente apportando le dovute moficihe.

- Ho apeto la parte speriore per inserire una serie di tre thruster.

mercoledì 7 dicembre 2016

MG Sazabi Ver.Ka WIP N°1 - SPALLE



Avanti tutta con un nuovo lavoro! Questa volta sotto i ferri è capitato un Sazabi Ver.Ka, dove .Ka sta per Katastor u,u

L'idea di base è quella di rendere il Sazabi ancora più cazzuto, ma allo stesso tempo più snello.
Ho quindi iniziato con il semplice montaggio a secco e devo dire che già così a secco fa la sua bellissima figura. Molto grosso e ben fatto, belli anche i colori e le due tonalità di rosso.

domenica 13 novembre 2016

MG BLITZ ANUBIS - WIP N°5 - GENERALE

Uno sguardo generale sul lavoro compiuto sino ad ora non fa di certo male, anzi...



MG BLITZ ANUBIS - WIP N°4 - BUSTO

Nel complesso mi piace come il lavoro sta procedendo, ma le alette laterali del busto proprio non mi piacevano. Ho quindi deciso di eliminarle e di utilizzare, per riprodurne di più belle. Cercando qualcosa che potesse andar bene ho preso tra le mani il piccolo Destiny RG...e potete ben immaginare che fine abbia fatto. Adesso non ha più un backpack.
Ovviamente ho dovuto decolorarle e poi carteggiarle.

MG BLITZ ANUBIS - WIP N°3

WIP dedicato all'allungamento e, in parte, al rifacimento e alla modifica del busto e all'allungamento delle gambe all'altezza dell'femore e all'allungamento delle caviglie.

Il primo passo è stato il sollevamento del busto, fatto utilizzando un piolino di un secondo MG Blitz Gundam acquistato per sopperire alla mancanza di alcuni pezzi, utilizzati per un altro progetto (l'Astray Amatsu Mina). Sul maschio del piolino aggiunto ho incollato un magnete, un secondo magnete invece l'ho incollato nella femmina del piolino inserito nel busto del Blitz.


mercoledì 12 ottobre 2016

Il lavoro finito ha portato i suoi frutti.
Il 9/10 a Ruvo di Puglia, in occasione dell' 11° Mostra Concorso - L'arte del Modellismo, ho ottenuto l'oro di categoria. Sono veramente molto molto contento del risultato, ma più della medaglietta in se o del fatto che ho conquistato l'oro, sono contento di essere riuscito a colpire positivamente qualcuno addentrato nel settore modellistico con un mio lavoro. 


Zeta Gundam - THE END

E anche questo piccolo lavoretto, la basetta nuova per il dioramino, è giunto a termine.


lunedì 3 ottobre 2016

W.I.P. n°3 Basetta "The End -Diorama" 2.0

Passaggio semplice a questo giro. Solo weathering con citadel per le scrostature, lavaggi ad olio e Tamiya Weathering Master Set per il resto.



sabato 1 ottobre 2016

W.I.P. n°2 Basetta "The End -Diorama" 2.0 - Primer e colorazione

Sono quindi passato alla fase del primer e della colorazione.

Lo scorso mese mi hanno rubato il compressore, quindi ho dovuto ripiegare su di un primer spray


W.I.P. Basetta "The End -Diorama" 2.0

Ciao a tutti, rieccomi! 

Questa volta non inizio un lavoro nuovo (ne ho già tanti lasciati a metà u,u), ma riprendo un lavoro vecchio, quello del contest del GD per la precisione.
Il lavoro fatto di per se mi ha dato molte soddisfazioni, non solo il podio sfiorato al contest del GD e i premi vinti a Corato e a Forlimpopoli come "Best Diorama", che alla fine (per carità) sono belle soddisfazioni! Ma faccio riferimento soprattutto a quel entusiasmo e gioia che provo guardandolo e mi dico: mamma mia che bel lavoro; ma ciò non basta, ha i suoi difetti, microscopici e MACROSCOPICI. 




Ed ecco che arriva il "ceffone" che mi fa tornare sulla terra e mi fa destare dal mio viaggio onirico: al GD Live, tenutosi a Forlimpopoli lo scorso settembre, molti mi hanno suggerito di rivedere la basetta e di farne una migliore. Bene, accogliendo di buon cuore critiche e consigli, mi sono messo all'opera e ho iniziato a lavorare ad una nuova basetta che non sia un semplice foglio di plasticard da 3mm in tutto messo di traverso.

Cercherò di riprodurre la porta di un hangar, coma già avevo fatto con la vecchia, solo che sarà più dettagliato e profondo, per eliminare il senso di vuoto e di incompiuto che la scena lasciava in origine. 
Comunque vada, io avrò dato il massimo e dando sempre il massimo si migliora. 

PS. Anche dando retta ai consigli si impara e si migliora. Ancora grazie a chi mi ha fatto riflettere! 


giovedì 15 settembre 2016

GD Live 2016 al Comicspopoli - FORLIMPOPOLI (FC)

Salve a tutti, so bene che pubblico il posto ben dopo 10 giornoi dalla chiusura dell'evento, ma, come dice il detto, meglio tradi che mai no?

Dal principio...

Per chi non lo sapesse il Comicspopoli è un evento ormai annuale che si svolge durante la prima settimana a Forlimpopoli, paesotto nelle vicinanze di Forlì (FC). Non un evento enorme, bensì un evento molto dimensionato, a grandezza d'uomo e gradevole, sebbene privo ei grandi nomi che si possono trovare a Lucca tra gli invitati; ma non è doi questo che voglio parlarvi, bensì del GD LIVE.

Lo scorso anno il GD (Gundam Dipendente) ha pensato di sfruttare la bella fiera di Forlimpopoli per organizzare un raduno nazionale di tutti i Fellow, ottenendo, all'interno della fiera, una location veramente gradevole e ottima, all'interno della Rocca di Forlimpopoli. Mio malgrado in qui giorni avrei dovuto sostenere un esame abbastanza impegnativo e importate, tanto da non poterlo rimandare, così dovetti rinunciare all'idea di conoscere di persona le magnifiche persone che si celano dietro un avatar sul forum. A spostare l'esame ci pensò poi la professoressa e ciò aumentò ancor di più il mio malumore, ma, d'altra parte, mi spinse ad impegnarmi per essere presente l'anno successivo. Ed eccoci arrivato al dunque: L'EDIZIONE 2016!

Per il secondo anno consecutivo il GD ha prganizzato l'evento live del raduno.


E, come già detto, mi sono mobilitato in tutti i modi possibili e ho prosciugato i miei risparmi per esserci.

Sono stati giorni fantastici, passati in allegria con ottime persone che condividono la mia passione e con le quali consigli e scambio di pareri erano all'ordine del giorno. Bellissimo è stato conoscere parte dei componenti della comunity in continua crescita dal vivo, associare un avatar ad un volto e alle parole scritte un timbro vocale.
Ovviamente non abbiamo vissuto di soli gunpla, ma anche di panini con la salsiccia e/o con la porchetta e di piadine leggere con peperoni e cipolla, Pikamuffin ad un bar con camenrire pazze e birra.

Volendo riassumere il tutto in poche e spicciole parole direi:

"Chiacchiere, pareri, consigli, "degrado", un balletto da dimenticare (se solo ci fosse concesso),Thanos (e che Thanos!), una fusione finita male, i modelli clean di Zappo, il bar e i suoi giochetti sui Pokemon, un Pikamuffin e la attesa premiazione. E la foto con l'autoscatto!"

Mi scuso di avervi tediato con le miei inutili parole, vi lascio alla galleria fotografica, sperando nel vostro perdono.
 

domenica 7 agosto 2016

MG BLITZ GUNDAM - ANUBIS WIP N°1

Questo è un lavoro di mio fratello, aka Lugos.

Il modello di base è il  MG Blitz Gundam al quale è stato sostituito il braccio destro con quello del MG Astray Red Frame.

sabato 30 luglio 2016

[PG - GP01 Fb] WIP n°6 - diorama

Ho iniziato la costruzione della base del diorama, utilizzando polistirolo (con il quale ho realizzato la base) gesso scaiola ad asciugatura rapida, brecciolina, sassi e corteccia di ulivo per realizzare la parete rocciosa.


AGGIORNAMENTO WIP AMATSU MINA

Ho aggiornato la pagina del wip dellAstray Gold Frame Amatsu Mina, con le modifiche inerenti la braccia, il backpack e lo scudo.

La pagine è visionabile al seguente link: Astray Amatsu Mina WIP 


martedì 21 giugno 2016

Astray Gold Frame AMATSU MINA ver.MG WIP-1: generale

A causa di uno sfortunato incidente l'Astray Red Frame MG che preparai in occasione dello scorso contest del GD è anadato distrutto (in realtà solo la testa e un altro piccolo pezzo), quindi ho deciso di riparare al danno convertendolo nella versione ASTRAY GOLD FRAME AMATSU MINA utilizzando i pezzi di un vecchio No-Grade 1/100 preso per pochi spicci su HLJ qualche tempo fa.

Fortunatamente la testa non ha necessitato di modifiche per attaccarla al busto del MG

[PG - GP01 Fb] WIP n°5 - open hatch

Dato che in parte sarà open hatch sto cercando di aprire le parti che realisticamente parlando sarebbero apribili e mobili mettendo su un sistema di pistoncini fissi e levette


domenica 19 giugno 2016

Colgo l'occasione per spendere due parole su questa nuova categoria del contest del GUNDAM DIPENDENTE. L'idea di base è molto bella e io e Alberto (Lugos) abbiamo aderito con molto piacere ad essa. Per quanto all'inizio potesse sembrare semplice lavorare in coppia, in realtà così non è stato, ma alla fine il lavoro l'abbiamo portato a termine ed è anche venuto fuori un bel lavoretto. Ci sono parecchie imperfezioni, ma chissene, ci siamo divertiti nel lavorare insieme e il lavoro fatto ci piace. Solo non sappiamo dove metterlo dato che è molto (troppo) grande.

Passando all'aspetto più "tecnico", io mi sono ocupato del GM e del palazzo dietro al quiale è appostato, mentre Lugos si è occupato dello Zaku I e del palazzo dal quale questo si affaccia.

Lascio il link del WIP, dove sono spiegati i vari passaggi e i colori usati WIP DIORAMA THUNDERBOLT

Questi due invece sono i link dei singoli protagonisti della scena:

GM

ZAKU I

Passiamo dunque alle foto del lavoro finito.


martedì 14 giugno 2016

1° Mostra-concorso, Corato 11-12/06/2016



Si è tenuta a Corato l'11 e il 12 giugno la PRIMA MOSTRA-CONCORSO DI MODELLISMO STATICO organizzata dal G.M.A. Gruppo Modellistico Apulia . Grande affluenza c'è stata per le categorie mezzi miltari, aerei e figurini, meno, invece, per la cetegoria gundam (a noi più cara), la quale non ha visto il raggiungimento dei numero minimo di partecipanti (5 per categoria).
Nonostante ciò, la mostra è stata una grande occasione per conoscere nuova genete e per dare un volto a dei semplici nickname dei vari forum, oltre che di grande spunto per lavori futuri.
Di seguito la galleria con le mie poche foto scattate.



martedì 10 maggio 2016



E il mio "lavoretto" per il contest V del GD è concluso. 
A differenza dello scorso anno mi sono concentrato su di un solo lavoro, portandolo avanti con passione e attenzione. Molto divertente è stato l'apportare modifiche al The-O, cosa facilitata dalle dimensioni e dal plotter. Più difficile mi è invece risultata la lavorazione dello Zeta, che essendo nella versione clear mi ha reso quasi impossibile tracciare qualche panel line e, pertanto, mi è uscito più scarno, avendo solo aggiunto qualche piccolo dettaglio in plasticard,ma di modifiche ne ho fatte poche anche perchè non avendo mai montato aerei non sapevo dove mettere le mani.

Questo lavoro mi ha divertito molto per diversi motivi, in primis perchè sono riuscito a dar "vita" ad una scena che è tra le mie preferite. Quando si immagina o si vede uno scontro tra robottoni c'è sempre l'elemento beam saber e rifle. Un'infilzata qua e una la e per finire una nella cabina di pilotaggio e ciao ciao. Ma mai uno speronaggio! E invece nella fantastica serie di Zeta Gundam questo appare in tutta la sua disperata potenza. 
In secondo luogo perchè ho potuto spingermi oltre con un weathering nuovo per me e perchè sono riuscito ad affinare alcune tecniche.

martedì 12 aprile 2016

HG Zaku I Thunderbolt - WIP1

Continuano i lavori sul diorama di Thunderbolt, a questo giro ad esser messo sotto i ferri è lo Zaku I.

Colorazione con:
-Primer grigio Alcald II

-Giallo sabbia Mig
-Arancione ottenuto con giallo, rosso e bianco Tamiya
-Grigio Ttamiya
-Marrone Citadel per i dettagli

Chipping con nero Citadel






domenica 10 aprile 2016

HG GM Thunderbolt

Ecco il piccolo GM pronto per il dioramone che sto realizzando con mio fratello per commemorare la serie Thunderbolt.

-Primer Alcald grigio
-Primer Alcald bianco per i pezzi bianchi
-Blu tamiya
-Nero Tamiya
-Bianco Kcolor
-Rosso Kcolor
-Giallo Tamiya
-Grigio Tamiya

-Trasparente lucido e opaco Alclad


-Chipping con stuzzicadente e nero Citadel

-Lavaggi con colori ad olio nero e marrone

-Tamiya Wheatering Master Set B per dare profondità sugli spigoli







mercoledì 6 aprile 2016

VINCITORI DEL GIC CONTEST - ORIGIN

Ed ecco i vincitori del GIC Contest - Origin




Credo sia inutile nascondere la mia gioia per essere tra questi con il mio Guntank Early Type :D Ringrazio coloro i quali hanno votato il mio modello e gli organizzatori del contest.

Di seguito inserico i link per il sito del GIC 

Qui invece l'articolo del GIC sui vincitori e la motivazione della scelta dell'elaborato di Ido come vincitore, il fantastico Core Booster origin ver

sabato 23 gennaio 2016

THE END - PROVE GENERALI

Più o meno, la bozza può dirsi conclusa.



 



THE END - WIP 7 The O e Zeta sotto i ferri!

Dopo aver dettagliato la base, sono passato ad apportare un foro sulla schiena del The O per permettere l'inserimento di un'asta di ferro, in modo da sorreggerlo senza gravare troppo sulla struttura in plasticard dato che altrimenti ne risentirebbe parecchio. Considerando anche che il The O si farà carico anche del peso dello Zeta.





 Prova di "sospensione" SUPERATA!


THE END - WIP 6: base diorama parte 3

Bene, dopo una sessione di svago di 3 ore circa mi posso ritenere più che soddisfatto.

Dato che il retro è visibile ho pensato di dettagliarlo, con tubi e builder parts della koto









THE END - WIP 5: basetta parte 2

Stamane mi sono ingegnato su come reggere la base fatta con un'agolazione di 45° circa rispetto al piano sui cui poggerà.
Cercando in giro per casa ho trovato dei ferri di una vecchia ringhiera, molto duri da piegare e sottili, tanto da entrare nei tubicini di plasticrad, così mi sono armato di sega circolare e li ho tagliati.

solo non sono proprio riuscito a riaddrizzarlo dove era storto, poco male però. è comunque funzionale all'utilizzo che ne farò

Prese le due stecchette le ho imbevute nella ciano acrilica e le ho infilate nei tubicini di plasticard, con un risultato a me gradito










il pezzettino restante di ferro nudo andrà infilato nel legno della basetta